Buon viaggio Esterina. La terra ti sia lieve e ti sia dolce il cammino.

Buon viaggio Esterina, figlia di questa terra, figlia dell’emigrazione, mamma, insegnante, presidente della Famiglia Bardigiana e Assessora volonterosa, dinamica, attenta alle nuove generazioni ed agli anziani in difficoltà. Il doloroso, tortuoso sentiero che per tanti anni hai affrontato con fede è terminato. Ora percorri un dolce, silenzioso cammino nella luce sapendo che non ti scorderemo mai. Il tuo impiegato Beppe

3 risposte a “Buon viaggio Esterina. La terra ti sia lieve e ti sia dolce il cammino.”

  1. Ciao Ester, la tua intelligenza, la tua arguzia, le risate che abbiamo condiviso resteranno nelle nostre memorie e nei nostri cuori.
    Renato, Elena, Marco Toschi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *