CORREVA L’ANNO 1931. 90 ANNI FA IL VINO DEI BARDIGIANI ERA IL “BRUSCHETTO”. Con aneddoto finale. By Avvenire Agricolo (r) 1^ Parte

IN COPERTINA: VITI AI PIEDI DELLA FORTEZZA DI BARDI. ANNI ’20 DEL XX SEC. COLLEZIONE PRIVATA ANTONIAZZI FILIPPO.

FIRMATO DR. R. FORLANI

La “leggenda” vuole che a molti agricoltori e a qualche camicia “nera” altolocata locale, (siamo nel 1931), questo articolo non piacque molto; un gruppo “scherzoso” di bardigiani, pochi giorni dopo, andò a trovare il dr. Forlani a Parma. I risultati di questo “amichevole” incontro si videro subito nell’articolo del mese successivo.

LE DONNE DI ZERI – FILM DOCUMENTARIO – DI WALTER BENCINI -ESTRATTO

SEGNALAZIONE I.T. CHE RINGRAZIAMO

Un estratto del documentario di Walter Bencini, selezione ufficiale a Al-jazeera Documentary Film Festival2010 e Slow Food On Film 2009. Il film racconta l’impegno quotidiano e costante di una comunità di giovani donne della Lunigiana, che hanno ripreso il lavoro dei nonni, allevando una particolare razza di agnelli che fino a qualche anno fa era in estinzione.
Questa comunità è riuscita a sviluppare un’economia su piccola scala, difendendo la biodiversità e la dignità del mondo rurale, salvaguardando il patrimonio di manualità e quello delle tradizioni che insieme rappresentano un valore inestimabile

Zeri è un comune sparso della Lunigiana più antica e meglio conservata.
Grazie all’isolamento e all’asprezza di questo territorio della Toscana, le sue valli, i suoi borghi e i suoi paesaggi mantengono inalterate da secoli le caratteristiche di un ambiente contadino arcaico, dove oggi più che mai la vita è a misura d’uomo.