Segnalazione: “I Longobardi. Un popolo alle radici della nostra Storia” di Elena Percivaldi

La vicenda dei Longobardi ebbe un impatto decisivo sulla storia italiana. La loro influenza fu duratura nelle istituzioni, negli usi e nel diritto, e il loro retaggio si può percepire nella lingua che parliamo e nei monumenti che costruirono, alcuni dei quali dal 2011 sono inclusi nel Patrimonio Mondiale dell’Unesco. La loro fu un’invasione improvvisa e violenta o una migrazione progressiva? Si trattava davvero di una stirpe granitica e vicina alla “barbarie primitiva”, o di un popolo che seppe adattarsi e trasformarsi “sul campo”? Rappresentando una sintesi tra eredità classica e nuovi apporti “barbarici”, i Longobardi risultarono decisivi come “ponte” tra Mediterraneo e nord Europa e si fecero protagonisti dei cambiamenti geopolitici che, agli albori del Medioevo, hanno costituito la base per la formazione della futura identità del Continente. Questo libro ripercorre l’epopea longobarda in maniera accessibile, alla luce di aggiornate acquisizioni del dibattito storiografico e di recenti ritrovamenti archeologici.
Elena Percivaldi è nata a Milano. Collabora con le principali riviste di alta divulgazione del settore storico: Medioevo, BBC History, Storie di Guerre e Guerrieri, Conoscere la Storia. Cura mostre storico-archeologiche e partecipa come relatore a convegni e seminari di studio in Italia e all’estero. E’ curatrice di manifestazioni storico-rievocative (Luglio Longobardo a Nocera Umbra, Michaelica a Ferentillo, AD 577 I Longobardi nel Campo Rotaliano a Mezzolombardo, Alla scoperta dei Longobardi in varie location italiane) e ha collaborato ad Anno Domini 568. Cividale primo Ducato a Cividale del Friuli (Ud). Fa parte del Comitato scientifico della rivista “Medioevo Italiano” ed è consulente del progetto editoriale CAPSA Ars Scriptoria per l’edizione in facsimile di importanti manoscritti di età longobarda.Attualmente collabora con l’Università degli Studi di Ferrara, Laboratorio di Antichità e Comunicazione diretto dal prof. Livio Zerbini ed è tra i docenti di alcuni Corsi E-Learning promossi dalla stessa Università. Cura la trasmissione “Le vie dell’Arte. Itinerari alla scoperta del Bello” su Radio Francigena. E’ caporedattore del portale d’arte Exibart, tra le principali piattaforme artistiche italiane. E’ inoltre critico musicale e membro dell’Associazione Nazionale Critici Musicali. Collabora con riviste di settore, festival e ensemble musicali. E’ membro della Società Storica Lombarda, della Società Friulana di Archeologia, dell’AISSCA – Associazione italiana per lo studio dei santi, dei culti e dell’agiografia, dell’I.I.C.E. – Istituto Italiano per la Civiltà Egizia, dell’Associazione Italiana Critici Musicali e dell’AICA – International Association of Art Critics. Sito web: www.perceval-archeostoria.comVolumi:1999:

PER APPROFONDIRE: https://www.google.it/search?hl=it&tbm=isch&sxsrf=ALeKk00_4ht_XB1Mq3rRIYEJNhWhzT6hDQ%3A1596738049967&source=hp&biw=1242&bih=597&ei=AUosX86fONWWjLsP2LWguA0&q=I+Longobardi.+Un+popolo+alle+radici+della+nostra+Storia&oq=I+Longobardi.+Un+popolo+alle+radici+della+nostra+Storia&gs_lcp=CgNpbWcQDFCiEliiEmC_ImgAcAB4AIABkAKIAZACkgEDMi0xmAEAoAECoAEBqgELZ3dzLXdpei1pbWc&sclient=img&ved=0ahUKEwiOpI_imIfrAhVVC2MBHdgaCNcQ4dUDCAc#imgrc=WiRLGmWDP6FKHM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *