Rivediamoli. Anno 2019. Bardi ha ricordato la Devota Margherita. By Caffagnini Laura. – Il Nuovo Giornale online

Ci sono dei luoghi che racchiudono tracce di storie accadute diversi secoli fa. Luoghi che rimarrebbero muti nel loro segreto se queste storie non fossero state impresse nella memoria orale. Sulla montagna emiliana, nella parrocchia di Costageminiana, provincia di Parma, diocesi di Piacenza-Bobbio, gli abitanti si sono trasmessi di generazione in generazione la storia di Margherita Antoniazzi, la Devota della Costa. Vissuta nel XVI secolo, questa piccola grande donna è stata oggetto di due tentativi di beatificazione nel 1618 e nel 1621, interrotti, e un processo in corso, aperto nel 1999 dal vescovo Luciano Monari……………………………………………………….. CONTINUA LA LETTURA CON UN CLIC:

http://www.ilnuovogiornale.it/archivio-articoli/notizie-varie/4664-bardi-ha-ricordato-la-devota-margherita.html

Nerina della macelleria Tedaldi è tornata con il suo capolavoro! Nuovi personaggi Bardigiani arricchiscono il bellissimo presepe fatto all’uncinetto. Li riconoscete?. By Amici Parrocchia di Bardi.

Servizio e foto by Federica Fellina

Ed eccolo il presepe della nostra Nerina! Arricchito di nuovi personaggi! Li riconoscete??Tantissimi complimenti a questa ineguagliabile artista! BRAVA NERINA!!!Il Presepe creato all’uncinetto, lo potete vedere dal vivo presso la macelleria di Tedaldi Giuseppe in via Pietro Cella a Bardi.