Un post della blogger Isabella -comepiaceavoi – La dura vita sulle nostre montagne ed il profondo amore di una nonna. Sezione “Coraggio”.

Una testimonianza importante, da leggere e meditare, al di la dei sentimenti profondi e sinceri che esprime Isa.

La sezione “coraggio” parla di tutti coloro che hanno coraggio. Coraggio nel portare avanti un’idea, un sogno; chi ha coraggio nel realizzare un progetto nella propria professione, chi ha coraggio di confessare chi abusò di loro, chi ha coraggio anche solo ad alzarsi al mattino.

Mi guardo intorno e cerco chi ha coraggio, ma solo ora mi accorgo che la persona più coraggiosa che conosco è mia nonna…………………

LEGGI https://comepiaceavoi.wordpress.com/2019/10/30/mia-nonna/

PER APPROFONDIRE: http://www.valcenostoria.it/2020/08/08/comepiaceavoi-il-diario-in-rete-dei-blogger-isabella-e-michele-di-vianino-varano-de-melegari/

“COMEPIACEAVOI” il diario in rete dei Blogger Isabella e Michele di Vianino (Varano de Melegari).

Segnalo, con piacere, il blog di Isabella e Michele: “COMEPIACEAVOI OLTRE LA RECENSIONE“:

https://comepiaceavoi.wordpress.com/

che, oltre ad occuparsi della Valceno sotto vari aspetti, offre una serie di variegati argomenti interessanti da approfondire nelle CATEGORIE: Cinema, Good News, Il Coraggio, Libri, Musica, Serie TV, Speciale, Sperimentiamo in cucina, Viaggi.

Visto l’aumento di lettori, Isa e Michele per trovare un modo di ulteriore contatto con chi legge, hanno aperto l’omonima pagina Facebook: https://www.facebook.com/ComePiaceaVoi/  dove è possibile ritrovare sia gli articoli, sia contenuti passati e soprattutto interagire scrivendo. Una possibilità in più per stare insieme sperano gli autori, nella speranza, come sempre, che vi sia un’occasione di scambio per tutti.

VALCENO E WEB: CONNUBIO RIUSCITO. By Erika Martorana. Gazzetta di Parma 18.05.2020. (Ovvero la fortuna di avere una brava e bella corrispondete attenta al nostro territorio GBC)


BARDI (18 – 05 – 2020)
VALCENO E WEB: CONNUBIO RIUSCITO
Il web punta sempre di più sulla storia, le ricchezze e l’infinita bellezza della Valceno.
A dimostrarlo sono i siti e le pagine social molto seguite e  interamente dedicate al racconto, di questo territorio tutto da scoprire.Una vera e propria passione, quella per la Valceno, ufficialmente presente in rete dal 2005 grazie a Valcenoweb – www.valcenoweb.it, creazione del varsigiano Flavio Nespi.Nel 2019 ha debuttato anche Valcenostoria – www.valcenostoria.it -, realizzato e curato dall’ex sindaco bardigiano, Giuseppe Conti.La new entry del 2020 si chiama, infine, Gravago ieri… on line – http://gravago.altervista.org/ – e tratta di una zona più specifica della vallata ovvero la Val Noveglia.Realizzato da Pino Bertorelli, che ha collaborato alla stesura dei due libri recenti su Gravago, il sito si pone come un vero e proprio archivio on line di materiali (testi, foto, video), che l’autore ha prodotto negli ultimi anni, con la collaborazione di Ida Albianti. Si passa dagli aspetti geografici a quelli storico-sociali, alle pubblicazioni (libri, poesie, proverbi) ed ai video su YouTube.Erika Martorana

Segnaliamo con piacere un interessante sito “amico” di valcenostoria.it: “Gravago ieri…online”.

GRAVAGO ieri… ON LINE”. By Pino Bertorelli
più che un sito su Gravago,vuol essere un “archivio on line”di materiali (testi, foto, video…), che,con la collaborazione di alcuni amici,ho prodotto negli anni recenti, Faccio qui, spesso, riferimento
alle pubblicazioni, cui ho collaborato, presentate nella pagina “Libri”.Oltre a questo, però, ci sono interessanti “novità”…Ringrazio fin d’ora quanti collaboreranno per arricchire questo “archivio”,che  è frutto dell’amore per la mia terra d’origine. Sono nato a Gravago, precisamente a Venezia.Da oltre mezzo secolo vivo nel milanese,ma non ho mai dimenticatole mie radici,Ogni tanto torno in Val Noveglia, dove ho tanti amici, con po’ di nostalgia…  Un saluto particolare a tutti i gravagotti. Pino  Bertorelli(Pinu d Vnésia)
MEMINI ERGO SUM
(Ricordo, dunque esisto)A.D. 2020

VISITA IL SITO: http://gravago.altervista.org/