Cerca

Trenta grammi de risu. Poesia in dialetto bardigiano di Valentina Selene Medici

TRENTA GRAMMI DE RISU

“Ieri sèira gh’è vansà ina meza tegamma de rizu.”

A me disa ina siura intantu che a metta

in sachettu in t a bucca averta d’in cassunéttu.

“I fiò i ne ghavena miga famme j avena mangià fora

pizza, patatènne e du gelatu con a panna.”

D’impruvisu in ricordu denansi a j oci

e veidu ina vécènna tutta pelle e osse.

L’incontrava da René quande da picénna

anava a fa speisa con me mare alla maténna.

Con ina buttigliènna alta gnanca in parmu

a crompava u petroliu per a lanterna

per in po de luse quande fora gh’era a galavèrna.

Ina mesa buttigliènna d’orio e trenta grammi de risu.

A contava el munedènne pianèn pianèn

e suspirandu a vardava in tu bursèn.

A guèrra l’era finì da quarche annu

ma a gente l’era anca mo adré a pagà u dannu.

In gusèn d’oriu e trenta grammi de risu

e a disiva che per a sènna a ghe n’ava abastansa.

E adèssa gh’è i cassunétti che i se lempissèna a pansa.

TRENTA GRAMMI DI RISO

-Ieri sera è avanzato

un mezzo tegame di riso.-

Mi dice una signora tutta elegante

intanto che butta un sacchetto

nella bocca aperta di un cassonetto.

-I ragazzi non avevano fame

avevano mangiato fuori, pizza

patatine e del gelato con la panna.-

D’improvviso un ricordo davanti agli occhi

e vedo una vecchietta tutta pelle e ossa.

La incontravo dal droghiere quando

da bambina andavo a fare la spesa

con mia madre alla mattina.

Con una boccetta alta meno di un palmo

prendeva il petrolio per la lanterna

per un po’ di luce

quando fuori c’era la galaverna.

Una mezza boccetta di olio e trenta grammi di riso.

Contava le monetine pianino, pianino

e sospirando guardava nel borsellino.

La guerra era finita da qualche anno

ma la gente stava ancora

pagando il danno.

Un goccio d’olio e trenta grammi di riso

e diceva che per la cena

ne aveva abbastanza. E adesso

ci sono i cassonetti che si riempiono la pancia.

Lascia un commento

Il Vostro indirizzo email non verrà reso pubblico

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*