Bardi. Anno 1988 – Seconda Festa dei borghi. Prima parte. Bardi e territorio anni ’80/’90: “La nostra storia, la nostra gente – memorie bardigiane in analogico”.

Un’altra prova delle qualità dei bardigiani e delle bardigiane sulla pista da ballo. Tra l’altro, musica rigorosamente suonata dal vivo con tre fisarmoniche. Nel 1988, la Seconda Festa dei borghi, organizzata dai commercianti di “in fondo a Bardi”, è stata un grande successo. C’è anche il momento “contest” con le premiazioni per la vetrina più artistica del paese. E lotteria! Insomma, non mancava nulla. Ah, ovviamente cena a base di piatti tipici e buon vino.Per l’occasione, visto che Mariella era piuttosto impegnata tra i fornelli della festa con le altre donne del borgo, alla macchina da presa c’è Marino Lusardi. Resta tutto in famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *