ANNO 1682 – LA CESSIONE DELLO STATO LANDI AI FARNESE NELL’ARTE. (rc)

Il successore della principessa Maria Polissena Landi, morta nell’anno 1679, fu il figlio Andrea III Doria Landi che vendette, nel 1682, lo Stato Landi ai Farnese . Il territorio seguirà il destino del ducato di Parma e Piacenza, caratterizzato da una decadenza artistica e sociale. Nella foto del quadro presente a Palazzo Farnese di Piacenza, il Duca Ranuccio II Farnese riceve le chiavi delle fortezze di Bardi e Compiano. Opera del pittore: Ilario Spolverini, presumibilmente 1682.

Musei Civici di Palazzo Farnese
Piazza Cittadella, 29. Piacenza (PC) . Spolverini Pier Ilario 1657/ 1734 dipinto- tela/ pittura a olio -cm. 107 (la) 123 (a) –
Nella tela è raffigurato un sovrano, armato e con indosso un mantello rosso, affiancato da cortigiani. Il sovrano riceve su di un vassoio due chiavi da un personaggio, mentre un altro gli indica una vicina fortezza. Sullo sfondo a destra si nota una seconda fortezza.
La tela faceva parte delle raccolte Farnesiane portate a Napoli nel 1736. Il quadro è ricordato in diversi cataloghi col titolo “Consegna delle chiavi di una città ad un principe Farnese”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *