Consulta Emiliano Romagnoli nel Mondo. “Emigrare ieri, emigrare oggi” – Mostra Anno 2018. 1^ Parte. Presentazione

Il lungo viaggio degli emiliano-romagnoli nel mondo. Una mostra per riflettere sull’evoluzione del fenomeno emigratorio nel tempo. By Centro Studi Valceno.

Il Centro Studi opera, da oltre 40 anni come da statuto, sia alla valorizzazione del patrimonio storico, artistico ed ambientale, delle tradizioni morali e religiose della valle, a beneficio della comunità e sia al mantenimento di un collegamento culturale, ideale e spirituale con le persone emigrate per virtù di operosità e di lavoro in terre lontane. Le tante pubblicazioni, convegni e mostre sulla emigrazione e sugli emigrati ne sono una testimonianza tangibile. Dal 2006 l’associazione, fondata dal cardinale Antonio Samorè, ha un suo rappresentante (Giuseppe Conti) nella Consulta degli Emiliano Romagnoli nel Mondo, tra “i sei indicati da associazioni che abbiano una sede operativa permanente nel territorio regionale e che operino da almeno tre anni nel settore dell’emigrazione, iscritte nei registri di cui all’ articolo 4 della legge regionale n. 34 del 2002”. La Consulta è l’istituzione di rappresentanza dell’esperienza migratoria regionale, strumento della Regione Emilia-Romagna per l’attuazione degli interventi in favore degli E-R all’estero; ed è proprio che in questo contesto presentiamo su valcenostoria.it i pannelli che hanno costituito l’interessante mostra nell’anno 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *