CORONAVIRUS COVID-19. SITUAZIONE PROVINCIALE, REGIONALE E NAZIONALE A SABATO 07.11.2020. By Dipartimento Protezione Civile. LEGGI IL NUOVO DPCM del 03.11.2020. Controlla i divieti nell’Area Gialla Emilia Romagna.

OGGI IN ITALIA SUPERATI I 41.000 MORTI

Tre decessi in provincia e in leggero aumento i nuovi casi (+201). 17 pazienti in terapia intensiva. La situazione dei contagi nelle province dell’Emilia-Romagna vede Bologna con 437 nuovi casi; a seguire Reggio Emilia con 361, poi Modena (354), Piacenza (234), Parma (201), Ravenna (133), Ferrara (70) Rimini e il territorio di Cesena (entrambi con 67 nuovi positivi), quindi Forlì (45) e Imola (40).  I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 35.649 (1.920 in più di ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 33.738 (+1.859 rispetto a ieri), il 94,6% del totale dei casi attivi. Purtroppo, si registrano 29 nuovi decessi: 3 in provincia di Parma (3 uomini rispettivamente di 76, 85 e 74 anni), 4 nel reggiano (due uomini, di 84 e 75 anni, e due donne, di 90 e 81 anni), 6 a Modena (un uomo di 86 anni e 5 donne rispettivamente di 91, 95, 73, 82 e 88 anni); 5 a Bologna (3 uomini, di cui 2 di 73 e uno di 88 anni, e 2 donne di 97 e 94 anni); 4 nel ferrarese (2 donne, rispettivamente di 57 e 100 anni, e 2 uomini, di 91 e 87 anni); 3 a Ravenna (2 donne di 85 e 88 anni, un uomo di 91 anni); 3 a Cesena (2 uomini di 82 e 70 anni, una donna di 88 anni); infine, a Rimini è deceduta una donna di 82 anni. Dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus, in Emilia-Romagna le vittime sono 4.781. 

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 3 novembre 2020; Ulteriori disposizioni attuative PER COVID 19

https://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2020-11-04&atto.codiceRedazionale=20A06109&elenco30giorni=false

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *