IL CASTELLO DI CASALETO (Bedonia). (r)

IL CASTELLO DI CASALETO (Bedonia)

By Giuseppe Beppe Conti FB

Il castello di Casaleto sorgeva sulla sinistra del Ceno. Di questa fortificazione si hanno poche notizie; nel 1335 ne erano proprietari i Lusardi ed i Granelli, i quali ne fecero un baluardo della resistenza viscontea contro le milizie pontificie. Con la convenzione del 1451 la famiglia Granelli-Lusardi cede anche questo castello al conte Manfredo Landi.

Così Boccia (1804) descrive Casaleto: “In qualche distanza dalla Villa, la Chiesa parrocchiale è fabbricata sule rovine di un antico e forte castello costrutto su di un masso il cui piede è bagnato dal Ceno. Anche al dì d’oggi se ne distinguono non poche vestigia”.

Del castello non si hanno ulteriori notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *