RAPACI IN APPENNINO. ALLOCCO. By Perì Fyseos

Uno dei più comuni rapaci notturni nostrani, si tratta di un vero e proprio spettro dei boschi. Vola e caccia col buio, facendo echeggiare per boschi e foreste il suo ululato: un canto affascinante e suggestivo, inconfondibile, diventato esso stesso simbolo della notte e di quella natura selvaggia che vive e si muove nell’oscurità. Ecco l’allocco, spirito della foresta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *