VALCENOPERSONAGGI. IL TRIO AMADEI

http://www.trioamadei.com/

Il Trio Amadei è composto da tre fratelli italiani di Parma: Liliana (violino), Antonio (violoncello) e Marco (pianoforte), che, iniziati fin da giovanissimi alla musica classica dalla madre pianista, hanno raggiunto una “assoluta omogeneità e potenza espressiva dell’ensemble” (Kieler Nachtrichten, 2000).

Grandi Maestri italiani e stranieri, come C.Chiarappa, D.Gheringas, M.Mika, A.Caramuta, E.Klein, P.Zejfart, hanno dato loro la possibilità di confrontarsi con diverse culture musicali. Primi assoluti in concorsi nazionali e internazionali, hanno registrato anche per RAI Radio 3, BBC, France Supervision; si sono esibiti in varie stagioni concertistiche e festival importanti come “Rheingau Musik Festival” (Germania), “Festival Van Vlaanderen” (Belgio), “Festival Lenz” (Slovenia), “Festival di Granada” (Spagna).

La loro musica è stata apprezzata in prestigiose sale dal nuovo Auditorium Parco della Musica di Roma alla Kammermusiksaal della Philarmonica di Berlino, ove, invitati dal M° Claudio Abbado, “colpito dalla loro musicalità e freschezza della loro interpretazione e dall’alto livello tecnico del loro suonare”, hanno emozionato per i “suoni implacabilmente penetranti e brucianti di dolore… frutto di un lungo viaggio nelle profondità più intime dell’opera” (Tagesspiegel, 1997).

Da sempre si propongono di divulgare la cultura e unire le arti facendo conoscere la musica classica, contemporanea e popolare dei diversi Paesi, anche riscoprendo e ridando vita ad antiche musiche inedite. Sono stati scelti dal Ministero degli Affari Esteri per rappresentare la Cultura Italiana al Festival “Europalia Italia 2003” e hanno collaborato alla realizzazione di spettacoli teatrali, come “La Shoah” con Massimo Popolizio e con la regia di Daniele Abbado.

Dal 2004 sono ideatori e direttori artistici del Festival “ValcenoArte” che si svolge ogni estate in una delle più belle valli del parmense.

Sono compositori di colonna sonore per filmati e spot pubblicitari, come per Euphon e per Barilla. Sono stati ideatori, arrangiatori ed interpreti di “Notturno Dell’Amistade” Dalla musica classica a Fabrizio De André, progetto realizzato nel luglio 2010, in collaborazione con la Fondazione Fabrizio De André e Cristiano De Andrè.

Negli ultimi anni il Trio Amadei arricchisce la propria esperienza grazie alla musica d’improvvisazione, dando vita a collaborazioni con il M° Markus Stockhausen e Tara Bouman. Tale esperienza mette ancor più in luce le singole personalità pur mantenendo affinità e sintonia, confermando la “rara capacità di spaziare in tutti i campi, un grandissimo pregio in una realtà in cui vige la specializzazione più assoluta” (N.Sanni, Radio 3 Suite).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *