VALCENESI DIMENTICATI O…………QUASI. N. 1. BY DIZIONARIO BIOGRAFICO DEI PARMIGIANI di ROBERTO LASAGNI.

ANSALDO
Bardi 1197/1231
Figlio di Giovanni. Fu Conte di Bardi (1197-1231).
FONTI E BIBL.: F. da Mareto, Indici, 1967, 42.

ANTONIO DA BARDI
Bardi-1527
Da documenti riferiti dal Wadding, risulta che Antonio da Bardi era Vescovo Samacense, quando il giorno 19 ottobre 1516, dopo aver consacrato l’ingrandita chiesa del Convento francescano di Fiescole, si spogliò delle insegne episcopali, rinunciò ogni titolo di onore, e, con assenso del pontefice Leone X, vestì l’abito francescano, professandone solennemente la Regola, nelle mani del p. Cristoforo di Forlì, Vicario Generale dell’Osservante Cismontana Famiglia.
FONTI E BIBL.: G. Picconi, Uomini illustri francescani, 1894, 122-123; Bollettino Storico Piacentino 5 1910, 223.

BAFFOLI ALESSANDRO
Pellegrino 1817
Nel 1817 emigrò a Borgo San Donnino e vendette a Giovanni Pettenati, oriundo di Specchio, per atto del notaio Marco Antonio Bergamini, per centoventicinquemila lire tutti i beni e diritti che la Casa Baffoli già antichissima tra noi e molto civile possedeva in detto luogo del Castello di Pellegrino, cedendo pure l’affitto dei beni e diritti livellati di Casa Fogliani.
FONTI E BIBL.: A. Micheli, Giusdicenti, 1925, 10.

BAFFOLI BERNARDO
Pellegrino 1570
Fu commissario di Pellegrino nel 1570.
FONTI E BIBL.: A. Micheli, Giusdicenti, 1925, 8.

BAFFOLI LEONARDO
Pellegrino 1527
Nel 1527 fece testamento in favore dei frati di San Francesco per alcune terre poste a Mariano.
FONTI E BIBL.: A. Micheli, Giusdicenti, 1925, 9.

BAFFOLI OTTAVIANO
Pellegrino XVIII secolo
Capitano, acquistò (atto di Orfeo Cornazzani) dalla Confraternita di Pellegrino vari appezzamenti di terra posti in Careno, tra lo Stirone, la proprietà dei marchesi Fogliani e la strada comune.
FONTI E BIBL.: A. Micheli, Giusdicenti, 1925, 9.

BALBI TORQUATO
Pellegrino 1619/1620
Fu commissario di Pellegrino negli anni 1619-1620. È ricordato nei libri parrocchiali di Careno in data 14 luglio 1619.
FONTI E BIBL.: A. Micheli, Giusdicenti, 1925, 11.

BALZANO GANDOLFO
Pellegrino 1295
Fu notaio di Pellegrino. È citato in un atto del 19 novembre 1295 del notaio Michele Orlandi, per le divisioni dei marchesi Pallavicino di Pellegrino e altri parenti.
FONTI E BIBL.: A. Micheli, Giusdicenti, 1925, 19.

BARANZELLI GIUSEPPE
Bedonia 1920-Roccalanzona 1996
Sacerdote attivo a Roccalanzona, appassionato conoscitore di lepidotteri, allestì una cospicua collezione e curò la revisione delle raccolte entomologiche del Museo di Scienze Naturali del Seminario di Bedonia.
FONTI E BIBL.: A. De Marchi, Guida naturalistica, 1997, 359

CONTINUA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *