Domenica 10 novembre le celebrazioni del 4 novembre a Pione e Santa Giustina val Lecca

Domenica 10 novembre, le celebrazioni della Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate si sono svolte a Pione e Santa Giustina val Lecca (sino al 1923 comune autonomo di Boccolo Tassi in provincia di Piacenza), organizzate dalla Amministrazione Comunale di Bardi, in collaborazione con l’Associazione Combattenti e Reduci, Arma dei Carabinieri, Alpini gruppo di Bardi. Ospite d’onore il Generale d’Aeronautica Luigi Casali, la mamma era originaria delle Lobbie di Santa Giustina. Dopo la messa celebrata nella parrocchiale di Pione da don Mario, e le parole di saluto del sindaco Giancarlo Mandelli e del generale Casali, il corteo si è recato, per la deposizione della corona, al monumento ai caduti dove sono state ricordate le vittime dei conflitti mondiali. L’ associazione amici dei combattenti con Carlino Stevaraglia e gentile signora Giovanna hanno anche donato al generale un bellissimo quadro e sono stati premiati tre nuovi sostenitori dell’associazione. A santa Giustina, presso la cappella che ricorda i caduti, Giuseppe Conti, in rappresentanza degli amici della associazione reduci e combattenti ha ricordato l’importanza della “memoria” da parte delle istituzioni ringraziando le associazioni presenti, alpini, Avis, Assistenza Pubblica e tutti i presenti. Il “rancio” si è svolto in amicizia presso la trattoria di Ponte Lecca dove si è pranzato molto bene!!!

i

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *