Pisa Book Festival, la “Memoria” dell’ Emigrazione parmense ed italiana nella presentazione del romanzo storico di Maura Maffei sull’Arandora Star. 09.11.19

Di Giuseppe Beppe Conti.

Oggi sabato 9 novembre 2019, come Responsabile del Comitato Vittime Arandora Star di Bardi e come Consultore degli Emiliano Romagnoli nel Mondo (in rappresentanza del Centro Studi Val Ceno), ho avuto il piacere e l’onore di essere tra i relatori all’importante kermesse al Pisa Book Festival, per la presentazione del romanzo storico di Maura Maffei “Quel che abisso tace” sulle tragiche vicende della nave Arandora Star indissolubilmente legate alla storia della emigrazione italiana. Circa 50 persone, partecipi, interessate, attente e commosse erano presenti all’incontro. Ottimo viatico per l’ottantasettesimo anniversario del 2 luglio 2020. Erano presenti l’autrice Maura Maffei, la dr.ssa Maria Serena Balestracci ed il giornalista Pier Luigi Previ.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *